lunedì 4 maggio 2015

Giappone il matrimonio tra robot

Giappone il matrimonio tra robot


Considerando quanto la robotica sia progredita in Giappone e quanto al suo eccentrico popolo piaccia stupire il resto del mondo potrebbe non sorprendere più di tanto che due robot siano in procinto di sposarsi. Ecco così che due icone dell’ingegneria robotica nipponica come Frois e Roborin sono pronti al grande passo, che sarà suggellato da una cerimonia  che si terrà il prossimo 27 giugno.
141
Lui, lo sposo, Frois, è un robot disegnato da Maywa Denki utilizzando articoli per la casa per lo più a buon mercato, per esempio la sua testa è un secchio comunemente usato come sedile nei bagni giapponesi. La sua fama si deve per lo più a una sua apparizione in uno spot pubblicitario perQuatroboom, una catena di sale da pachinko sulla costa del Mar del Giappone.
Lei, la sposa, Roborin, è invece un robot progettato da Takayuki ToDo per assomigliare il più possibile (anche da vicino) a un essere umano. Ha guadagnato l’attenzione lo scorso anno al Niconico Chokaigi per la sua presunta somiglianza con la cantante del gruppo Jpop AKB48 Yuki Kashiwagi.
231_3702-3303
Il matrimonio si terrà il 27 giugno al CAY, un ristorante a Aoyama, Tokyo. La cerimonia sarà presentata da Pepper, un altro robot umanoide sviluppato da SoftBank capace di riconoscere le emozioni e dalcomico Tomonori Jinnai. Il tutto promette di seguire la tradizione, con tanto di ospiti illustri, cambi di costume (upgrade), un filmino della coppia insieme, l’immancabile lettera d’invito della sposa e ogni altra attività comunemente presente in qualsiasi ricevimento nuziale.